Menu
Cerca

+FLASH+ E’ morto annegato il ragazzo che si è tuffato nel Vacchelli – TreviglioTv

+FLASH+ E’ morto annegato il ragazzo che si è tuffato nel Vacchelli – TreviglioTv
Cronaca 19 Giugno 2017 ore 16:38

Redazione, 19 giugno 2017

I soccorritori hanno cercato a lungo di rianimare il ragazzo, che era rimasto incastrato sul fondo del canale.

Si è tuffato nel canale Vacchelli ed è sparito nel nulla. Un’ora più tardi, il ritrovamento senza vita a poche centinaia di metri di distanza. 

E’ successo  questo pomeriggio a Crema.  Un ragazzo nigeriano residente in città  è stato visto tuffarsi  nei pressi dello “Zanzibar”,  nelle acque canale Vacchelli.  

L’allarme è scattato verso le 16,50. Stando a quanto emerso il ragazzo si sarebbe tuffato da solo, per poi rendersi conto di non riuscire a nuotare. Ha quindi chiesto aiuto ad alcuni altri ragazzi presenti nell’area, che tuttavia a causa della forte corrente non sono riusciti a trarlo in salvo. Poi, è sparito tra i flutti del canale, che in quel tratto è particolarmente pericoloso. Sul posto si sono precipitati anche i Vigili del fuoco, che hanno esteso le ricerche a tutta l’area di San Bernardino, a valle del luogo dell’incidente che si trova in pieno centro a Crema, non lontano dal punto in cui il canale Vacchelli passa sopra al Serio. Anche un elicottero è decollato per estendere le ricerche a tutta l’area a est della città.   

Pochi minuti fa il giovane è stato ritrovato sul fondo del corso d’acqua ad alcune centinaia di metri di distanza, nei pressi del ponte sulla Sp235 tra Crema e Offanengo. I sanitari hanno tentato il tutto per tutto per salvargli la vita ma le sue condizioni erano disperate. Non aveva documenti con sé e non è ancora stato identificato. 

.

Il canale Vacchelli a San Bernardino, con l’elicottero appena decollato per cercare il ragazzino

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli