Cronaca

Finge il furto d'auto, ma viene smascherato dai carabinieri

L'uomo, residente nel lodigiano, voleva intascarsi i soldi dell'assicurazione.

Finge il furto d'auto, ma viene smascherato dai carabinieri
Cronaca Cremasco, 24 Gennaio 2019 ore 15:24

Finge il furto d'auto, ma viene smascherato dai carabinieri. E' successo nei giorni scorsi a Crema.

Finge il furto d'auto

Sabato sera in caserma a Crema si è presentato un uomo, residente in un Comune della provincia di Lodi, per denunciare il furto della proprio auto. L'uomo ha spiegato di aver lasciato la vettura, di fabbricazione tedesca, parcheggiata in una delle strade del centro di Crema, ma di non averla più ritrovata al suo ritorno dopo qualche ora.

Smascherato dai carabinieri

I carabinieri, a quel punto, hanno svolto alcuni accertamenti e verificando attraverso le immagini di videosorveglianza, che si trovano nella via dove l'auto sarebbe stata parcheggiata, non l'hanno mai intercettata. In sostanza l'auto, in quella strada, non ci era mai stata. Altre immagini, invece, sono tornate decisamente utili: l'auto in questione, infatti, era stata fotografata tre giorni prima su un carro attrezzi diretto verso Brescia.

Complice uno sfasciacarrozze bresciano

La presunta vittima, è stata quindi convocata in caserma e deferita per simulazione di reato, poiché il veicolo risultava coperto da una
polizza contro il furto. Polizza che evidentemente il proprietario cercava di intascare. Gli accertamenti svolti sul titolare del carro attrezzi, portavano ad uno sfasciacarrozze della bassa bresciana, che è stato deferito per il concorso nel medesimo reato.

TORNA ALLA HOME