Data storica

Finalmente c’è il ponte che collega le sponde dell’Oglio VIDEO E GALLERY

E’ stato posizionato oggi, 29 luglio 2020: dopo anni d’attesa, finalmente, c’è il ponte che unisce le sponde dell’Oglio e collega Pontoglio con Palosco.

Bassa orientale, 29 Luglio 2020 ore 16:05

E’ stato posizionato oggi, 29 luglio 2020: dopo anni d’attesa, finalmente, c’è il ponte che unisce le sponde dell’Oglio e collega Pontoglio con Palosco.

Finalmente c’è il ponte

Un’opera attesa da anni. E’ stato un momento storico quello di oggi, mercoledì 29 luglio raccontato dai colleghi di PrimaBrescia. Questa mattina, dopo mesi e mesi di lavori, è infatti stato posizionato il ponte che collega le due sponde del fiume Oglio. Questo, interamente sul territorio di Pontoglio, si congiunge però con Palosco e unisce (finalmente) le province di Brescia e Bergamo.

L’opera

Si tratta di un investimento che si aggira (in totale) intorno ai 10 milioni ed è finanziato da Provincia e Regione. Il Comune di Pontoglio, invece, contribuirà per circa 775mila euro. Il bando di gara era stato vinto dalla ditta mandante Impresa di Costruzioni Ing. Mantovani Spa, con sede a Venezia, e dalla mandataria Doronzio Infrastrutture srl di Barletta. La struttura sull’acqua è lunga 60 metri ed è completamente realizzata in acciaio corten. E’ completamente antisismico. Sarà applicata una soletta armata di 20 centimetri e su questa verrà appoggiato l’asfalto. L’opera completa, di circa 3 chilometri (compreso il tratto stradale che si allaccerà alla Sp469) dovrebbe essere consegnata per la fine dell’anno.

6 foto Sfoglia la gallery

La soddisfazione

Sul posto anche il sindaco di Pontoglio Alessandro Seghezzi: “E’ davvero un sogno che si avvera. Quest’opera servirà ad eliminare il traffico pesante dal paese, riportando quindi vivibilità nel centro”.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia