Menu
Cerca
Treviglio

Fermati in monopattino dalla Polizia locale, uno aggredisce gli agenti: minorenne denunciato

Addosso e a casa gli è stata trovata della droga. Due amici si sono invece dileguati a bordo di monopattini.

Fermati in monopattino dalla Polizia locale, uno aggredisce gli agenti: minorenne denunciato
Cronaca Treviglio città, 16 Marzo 2021 ore 19:11

E’ stato fermato dalla Polizia locale di Treviglio che lo aveva notato in atteggiamenti sospetti con due amici. E lui, un minorenne che aveva addosso delle dosi di marijuana, per tutta risposta li ha aggrediti con veemenza.

Aggredisce gli agenti della Locale

E’ successo oggi pomeriggio, martedì 16 marzo, nei pressi del parco pubblico di via Marco Polo. Gli agenti dell’unità cinofila della Polizia locale erano impegnati in alcuni controlli inerenti anche il rispetto delle normative anti Covid, quando hanno notato tre ragazzini, di cui uno senza mascherina, in atteggiamenti sospetti. Quando li hanno avvicinati, due di loro si sono dileguati con i monopattini, mentre un terzo è stato fermato, nonostante abbia cercato di aggredire gli agenti per fuggire.

Addosso aveva marijuana

Il ragazzo, un italiano già noto alle forze dell’ordine, aveva addosso delle dosi di marijuana. Gli agenti hanno quindi allertato i genitori e hanno poi effettuato una perquisizione anche nell’abitazione del giovane, rinvenendo altro stupefacente dello stesso tipo. Per il minore, in attesa delle decisioni del magistrato, è scattata la denuncia sia per la droga che per la resistenza a pubblico ufficiale, e una sanzione per il mancato rispetto delle normative anti Covid.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli