Cronaca
A Genivolta

Fermato con la mazza da baseball in auto, denunciato 49enne

Fermato un 49enne pregiudicato, residente in provincia di Bergamo.

Fermato con la mazza da baseball in auto, denunciato 49enne
Cronaca Cremasco, 15 Dicembre 2022 ore 13:50

Forse stavano progettando un furto in abitazione, ma sono stati sorpresi dai carabinieri che nell'auto hanno trovato una mazza da baseball. Fermato un 49enne pregiudicato, residente in provincia di Bergamo.

Auto sospetta vicino a una cascina

E' successo ieri, 14 dicembre, a Genivolta (Cr). I carabinieri della Sezione Radiomobile di Cremona hanno denunciato per porto abusivo di oggetti atti ad offendere un cittadino italiano di 49 anni, pregiudicato e residente in provincia di Bergamo. L'intervento è scattato intorno alle 15 quando i carabinieri hanno ricevuto la segnalazione della presenza di un'auto ferma con tre uomini a bordo nei pressi di una cascina, a Genivolta.

Due scappano, fermato un 49enne

Poco dopo la pattuglia ha raggiunto il posto e individuato il mezzo, identificando solo il conducente perché gli altri due, nel frattempo, erano
scesi dal veicolo e si erano allontanati. Probabilmente i tre si erano portati in quella località con l’intenzione di compiere un furto e i due scesi dall'auto, vedendo arrivare i carabinieri, sono scappati.

Nel baule c'era una mazza da baseball

Il 49enne ha giustificato la sua presenza sul posto dicendo di avere l’auto in panne e di essere da solo: dichiarazioni poi risultate false.
Per questo i militari hanno perquisito lui e la sua auto, risultata di proprietà di un’altra persona. Nel bagagliaio dell’auto è stata trovata una mazza da baseball della lunghezza di 60 centimetri che è stata sequestrata e l’uomo è stato denunciato per il porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

Seguici sui nostri canali