Menu
Cerca

Fara: Pastore tedesco aggredisce cagnolino, multe elevate per i proprietari- TreviglioTV

Fara: Pastore tedesco aggredisce cagnolino, multe elevate per i proprietari- TreviglioTV
Cronaca 26 Febbraio 2017 ore 08:10

Redazione, 26 febbraio 2017

Un altro caso di aggressione da parte di un cane sguinzagliato a Fara. Un pastore tedesco ha morso un cagnolino a spasso con la padrona.

Il 15 febbraio scorso,  attorno alle 8.30, una donna stava passeggiando con il suo cagnolino al guinzaglio in via Bergamo, quando si è vista correre incontro un pastore tedesco. Il piccolo è stato morso in diversi punti, mentre la padrona è rimasta illesa. 

La Locale, dopo la denuncia e la ricerca, ha provveduto a informare l’ufficio veterinario dell’Asl e alla procedura del caso.

I danni, per fortunaa, sono stati minimi. A Fara però sono diversi i casi analoghi, con svolte ben più gravi. Per citarne uno, lo scorso luglio un pitbull senza guinzaglio ha azzannato un cagnolino uccidendolo.

Il reato di omessa custodia o malgoverno di animali può costare ben 200 euro di multa, ai quali si possono aggiungere 50 euro per assenza di guinzaglio e altri 50 per assenza di museruola, che, si ricorda, è sempre obbligatoria in luogo pubblico. Senza contare i risarcimenti morali e fisici.

I fatti spiacevoli sono occasione per il comandante della Polizia locale Ombretta Colombo per invitare la popolazione a rispettare il regolamento. Si invita inoltre i cittadini a segnalare, a scopo preventivo, la presenza di esemplari liberi chiamando lo 0363688607.

Scopri di più sul Giornale di Treviglio e Romanoweek in edicola questa settimana.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli