Menu
Cerca

Fara d’Adda: Nel giardino della scuola 19 nuove piante, gli studenti tutelano l’ambiente – TreviglioTV

Fara d’Adda: Nel giardino della scuola 19 nuove piante, gli studenti tutelano l’ambiente  – TreviglioTV
Cronaca 14 Dicembre 2016 ore 14:24

Redazione, 14 dicembre 2016

Nel parco della Scuola Secondaria di 1° grado del Comune di Fara Gera d’Adda si è svolta, in collaborazione con il Comitato Tutela Ambiente di Fara Gera D’Adda, la messa a dimora di un numero di piante autoctone, pari al numero degli alunni più meritevoli del terzo anno scolastico 2014-2015, premiati dal Comune.

Fin dai tempi più antichi all’albero e ai boschi veniva attribuita una grande importanza ed erano tutelati e conservati anche per motivi legati alla religione ed era consuetudine consacrare i boschi al culto delle divinità dell’epoca.

Numerosi sono i documenti del passato che testimoniano, inoltre, quanto fosse diffusa la messa a dimora di nuove piante in occasione di feste, ricorrenze ed avvenimenti.
Le “Lucaria”, la più grande festa silvana in epoca romana, si celebravano il 19 e il 21 luglio nel corso delle quali, oltre ai riti propiziatori, si festeggiavano le particelle di bosco impiantate nei mesi precedenti.

Gli alberi rappresentano da sempre un valore inestimabile per l’umanità, sono custodi della nostra memoria e fonte di risorse preziose.

Le piante sono elementi fondamentali dell’ecosistema e, in modo particolare nelle città, contribuiscono significativamente a contrastare l’inquinamento ambientale e a migliorare la qualità della nostra vita. Alcuni alberi sono stati testimoni di importanti avvenimenti storici, altri sono legati a leggende tramandate, altri ancora hanno “visto” cambiamenti importanti nel tempo e nel territorio circostante, sono il simbolo di un millenario rapporto fra l’uomo e la natura, fatto di rispetto e armonia.

Il progetto prevede la piantumazione di 2 aceri, 10 Ciliegi, 4 Farnie e 3 lecci, disposti come in fotografia.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli