Cronaca

Fanno saltare il postamat con un esplosivo artigianale

Gravi i danni riportati all'ufficio postale

Fanno saltare il postamat con un esplosivo artigianale
Cronaca Treviglio città, 15 Settembre 2018 ore 11:45

Fanno saltare un postamat di Verdello con del materiale esplosivo. Indagini serrate dei Carabinieri della Compagnia di Trevigli . Possibili compatibilità con l’episodio di San Paolo d’Argon delle ore precedenti.

 Fanno saltare il postamat con del materiale esplosivo

Stanotte, intorno alle 3.30, a Verdello, in via Marconi, ignoti hanno fatto saltare un postamat probabilmente utilizzando del materiale esplosivo confezionato artigianalmente, il tutto attivato con un innesco elettrico. Significativi sono stati i danni materiali provocati alla filiale colpita dall’assalto opera di un gruppo criminale in corso di identificazione da parte degli investigatori della Compagnia Carabinieri di Treviglio al lavoro sin dalle prime ore della nottata.

Si sta cercando di quantificare il denaro rubato

In corso di quantificazione l’entità del denaro contante asportato con l’esplosione dello sportello postamat andato quasi completamente distrutto. Sempre da stanotte i militari dell’Arma stanno eseguendo controlli ed accertamenti serrati nell’area interessata dall’evento delittuoso, delimitata con nastro dai carabinieri, al fine così di raccogliere dati utili per le indagini.

Possibile collegamento con quanto è successo a San Paolo d'Agron

Alcuni reperti ritenuti interessanti dagli inquirenti sono stati acquisiti ancora una volta durante il sopralluogo. Gli accertamenti quindi proseguono, valutando tra l’altro anche un’eventuale connessione con l’episodio criminoso di alcune ore prima commesso a San Paolo d’Argon presentante delle analogie operative.