Menu
Cerca

Ex Cromatura covese, passaggio di proprietà e bonifica

Ancora poco si sa, tuttavia, della vendita. Ciò che è noto è che è avvenuta poco tempo fa, tra giugno e luglio. Resta ancora ignota l’identità dell’acquirente, così come ignota è la destinazione finale del sito.

Ex Cromatura covese, passaggio di proprietà e bonifica
Romanese, 05 Agosto 2018 ore 12:00

Acquistata la ex-cromatura covese. A breve ci sarà la riconversione e quindi la totale bonifica del sito. Una buona notizia, che ha colto tutti alla sprovvista lunedì scorso, durante la seduta del Consiglio comunale.

Ex Cromatura: ancora molto da sapere

Ancora poco si sa, tuttavia, della vendita. Ciò che è noto è che è avvenuta poco tempo fa, tra giugno e luglio. Resta ancora ignota l’identità dell’acquirente, così come ignota è la destinazione finale del sito. Il primo cittadino lumbard Andrea Capelletti ha però precisato che a breve l’Amministrazione comunale dovrebbe incontrare  il nuovo proprietario, così da avere più dettagli in merito.

Alimonti: non più pericolosa

Buone notizie anche per un altro sito industriale, da sempre considerato dalla collettività come potenzialmente inquinante. Si tratta dell’Alimonti, posta alle porte del paese, dove un anno fa c’è stato un blitz da parte della Guardia di finanza. Le Fiamme Gialle erano intervenute con tanto di elicottero fornito dalla sezione area di Varese. L’intervento si era concluso con il sequestro dell’area. Invece, a dispetto di quanto si era ipotizzato un anno fa, recentemente sono stati tolti i sigilli all’immobile, perché giudicato non dannoso all’ambiente, in quanto non è stato ritrovato nulla di inquinante.

Leggi di più sul numero di Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli