Menu
Cerca
Ghisalba

Evade dai domiciliari, i carabinieri lo rintracciano al supermercato

G.S., 26 anni, indiano, è stato arrestato dai carabinieri di Martinengo nel parcheggio del Conad di Ghisalba per evasione dai domiciliari.

Evade dai domiciliari, i carabinieri lo rintracciano al supermercato
Cronaca Media pianura, 25 Febbraio 2020 ore 14:46

Evade dai domiciliari, i carabinieri lo rintracciano al supermercato. E’ successo a Ghisalba.

Evade dai domiciliari

Ieri, 24 febbraio 2020, intorno all’ora di pranzo, forse confidando proprio nella mancanza di controlli a quell’ora, G. S., indiano di 26 anni sottoposto al regime degli arresti domiciliari nella sua abitazione di via Piemonte a Ghisalba è uscito senza autorizzazione per raggiungere il parcheggio del Conad di via Locatelli dove, però, ha trovato una pattuglia del Comando Stazione Carabinieri di Martinengo che, proprio in quel momento, stava effettuando il controllo degli esercizi pubblici sul territorio.

Beccato al supermercato

Così, riconosciuto dai militari, essendosi arbitrariamente allontanato dal luogo di detenzione, l’uomo è stato fermato ed arrestato per evasione. Trattenuto per la notte nelle camere di sicurezza della caserma di Treviglio, in mattinata, dopo esser stato portato in Tribunale a
Bergamo per la convalida dell’arresto, l’indiano è stato sottoposto nuovamente agli arresti domiciliari, come deciso dal giudice.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli