Cronaca
Verdellino

Evade dai domiciliari e minaccia (di nuovo) i genitori per farsi consegnare denaro

Nei guai è finito M.R.Z., 34 anni, pluripregiudicato che si trovava ai domiciliari a Levate proprio per aver tentato più volte di estorcere denaro ai genitori.

Evade dai domiciliari e minaccia (di nuovo) i genitori per farsi consegnare denaro
Cronaca Media pianura, 16 Settembre 2021 ore 16:40

E' evaso dagli arresti domiciliari e ha minacciato - di nuovo - i genitori per farsi consegnare del denaro. I militari dell'Arma lo hanno, però, individuato e nuovamente arrestato. Nei guai è finito M.R.Z., 34 anni, pluripregiudicato che si trovava ai domiciliari a Levate proprio per aver tentato più volte di estorcere denaro ai genitori.

Evade dai domiciliare per minacciare i genitori

Una volta evaso dagli arresti il 34enne si è presentato nuovamente alla porta di casa dei genitori che vivono a Verdellino. La coppia, però, questa volta non ha ceduto e nonostante il tentativo di sfondare la porta il 34enne è rimasto a mani vuote. Poco dopo, però, ha tentato - e questa volta con successo - di forzare la porta della cantina.

Fugge nell'ex cinema, arrestato

E' allora che è stato scoperto dai carabinieri di Treviglio che si erano subito messi sulle sue tracce. Il 34enne è fuggito cercando riparo nell'ex cinema a Osio Sotto, cercando di nascondersi nell'edificio abbandonato. I militari, però, lo hanno scovato e dopo una breve resistenza lo hanno arrestato per evasione.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter