Pagazzano

Eternit sulle ex stalle a pochi metri dalle scuole FOTO

Danneggiate dalla tempesta dell'estate 2019. Interventi sporadici, ma il problema resta aperto.

Eternit sulle ex stalle a pochi metri dalle scuole FOTO
Cronaca Gera d'Adda, 24 Dicembre 2020 ore 12:41

Diverse lastre di Eternit danneggiate dal maltempo minacciano da ormai un anno e mezzo la salute di molti pagazzanesi. E nonostante le diverse segnalazioni che si sono susseguite nei mesi, anche dalla politica, sembra che una soluzione sia ancora lontana.

La tempesta di agosto

Il tutto risale all’inizio dello scorso mese di agosto, quando a causa di un violento temporale alcune lastre di amianto sono cadute dai tetti dei capannoni presenti in via Maldosso, in prossimità del campo sportivo ma anche a poche decine di metri dalle scuole del paese.

Il gruppo politico «Progetto Pagazzano», allora, aveva notato la presenza a terra dell’eternit e ha provveduto a segnalare il fatto all’Amministrazione comunale. Alla fine buona parte del materiale pericoloso è stato rimosso, dopo circa un mese dalla segnalazione.
Il problema però si è ripresentato, tale quale. L’usura delle lastre di amianto delle ex stalle Arrigoni è del resto notevole e persino da Google Maps si possono notare i “buchi” della copertura.

La lettera di un pagazzanese

Riportiamo la lettera di un pagazzanese, datata oggi, 24 dicembre

“Qui siamo circondati da coperture in eternit, ma si presume che siano intatte, quindi non dannose.
Purtroppo però durante un temporale avvenuto nell’estate del 2019 una parte dell’eternit che ricopre le vecchie stalle in via Maldosso Mi sono rivolto al sindaco (senza alcuna risposta) e al Comune. Quest’anno ho ricevuto risposta, dopo aver insistito con diverse email, ma secondo loro non é grave e non urgente, quindi credo che continueremo ancora per diversi anni in questa situazione”.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità