Cronaca
Le immagini

E' bastata una candela accesa: appartamento devastato FOTO

Zingonia, illesi gli inquilini: padre, madre e tre figli.

E' bastata una candela accesa: appartamento devastato FOTO
Cronaca Media pianura, 21 Giugno 2020 ore 11:03

Una semplice candela dimenticata accesa. E' bastato questo ieri pomeriggio a Zingonia per devastare completamente un appartamento al primo piano delle "quattro torri" di via Oleandri.

Dentro l'appartamento devastato

Incendio Zingonia 4 torri
Foto 1 di 10
Incendio Zingonia 4 torri
Foto 2 di 10
Incendio Zingonia 4 torri
Foto 3 di 10
Incendio Zingonia 4 torri
Foto 4 di 10
Incendio Zingonia 4 torri
Foto 5 di 10
Incendio Zingonia 4 torri
Foto 6 di 10
Incendio Zingonia 4 torri
Foto 7 di 10
Incendio Zingonia 4 torri
Foto 8 di 10
Incendio Zingonia 4 torri
Foto 9 di 10
Incendio Zingonia 4 torri
Foto 10 di 10

Per una candela lasciata accesa

Il rogo, impressionante, è divampato attorno alle 17. La palazzina è stata evacuata, soprattutto a causa del denso fumo nero sprigionato da rogo. Illesa la famiglia che vive nell'appartamento:  padre e madre con tre bambini, nigeriani. Al lavoro i  vigili del fuoco di Dalmine e Treviglio, che giunti sul posto hanno spento le fiamme e rimesso in sicurezza lo stabile.  Ingenti i danni riportati sul mobilio,  ma anche agli intonaci. Le indagini  hanno ricondotto l'incidente a una candela lasciata accesa, pare,  in camera da letto. Non risultano fortunatamente feriti o intossicati. Sul posto anche il 118 e la Polizia locale per i rilievi di rito.

TORNA ALLA HOME

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter