Le immagini

E’ bastata una candela accesa: appartamento devastato FOTO

Zingonia, illesi gli inquilini: padre, madre e tre figli.

E’ bastata una candela accesa: appartamento devastato FOTO
Media pianura, 21 Giugno 2020 ore 11:03

Una semplice candela dimenticata accesa. E’ bastato questo ieri pomeriggio a Zingonia per devastare completamente un appartamento al primo piano delle “quattro torri” di via Oleandri.

Dentro l’appartamento devastato

10 foto Sfoglia la gallery

Per una candela lasciata accesa

Il rogo, impressionante, è divampato attorno alle 17. La palazzina è stata evacuata, soprattutto a causa del denso fumo nero sprigionato da rogo. Illesa la famiglia che vive nell’appartamento:  padre e madre con tre bambini, nigeriani. Al lavoro i  vigili del fuoco di Dalmine e Treviglio, che giunti sul posto hanno spento le fiamme e rimesso in sicurezza lo stabile.  Ingenti i danni riportati sul mobilio,  ma anche agli intonaci. Le indagini  hanno ricondotto l’incidente a una candela lasciata accesa, pare,  in camera da letto. Non risultano fortunatamente feriti o intossicati. Sul posto anche il 118 e la Polizia locale per i rilievi di rito.

TORNA ALLA HOME

 

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia