Duro colpo al narcotraffico internazionale, un fermato anche a Ciserano

Trenta, in tutto, le persone indagate a vario titolo, centinaia invece i chili di stupefacente sequestrati.

Duro colpo al narcotraffico internazionale, un fermato anche a Ciserano
Treviglio città, 13 Giugno 2019 ore 15:58

Centinaia di chili di stupefacenti sequestrati, due latitanti italiani arrestati in Colombia e diversi arresti in Italia e all’estero. E’ il bilancio dell’operazione Edera dei carabinieri del Ros, coordinati dalla Direzione distrettuale antimafia di Reggio Calabria, che ha inferto un duro colpo al narcotraffico e all’organizzazione legata alle cosche della ‘Ndrangheta.

Operazione internazionale

Una vasta operazione condotta con il supporto della polizia colombiana, di quella olandese e della gendarmeria francese che ha individuato e fermato un gruppo criminale ormai consolidato. Dalla Colombia e dall’Ecuador la droga veniva importata negli scali portuali di Anversa in Belgio, Rotterdam di Olando e Gioia Tauro in Italia oppure trasportati in auto per essere smerciati nel nord Europa, in Canada e in particolare nella regioni del nord Italia, soprattutto Lombardia e Veneto.

Un fermo a Ciserano

Trenta, in tutto, i destinatari dei provvedimenti cautelari emessi dal gip del Tribunale di Reggio Calabria su richiesta della Dda nelle provincie di Reggio Calabria, Milano, Bergamo, Bologna e Padova. L’accusa riguarda l’associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti. Altre invece sono state eseguite in Olanda, Francia e Colombia. La rete criminale aveva messo radici anche nella Bassa: a Ciserano, infatti, è stata fermata una persona coinvolta nelle indagini.

La crescita in Sudamerica

Le indagini portate avanti in costante collaborazione con la Polizia Antinarcotici colombiana, la Dea americana, la Polizia olandese, la Gendarmeria francese e la Dcsa, hanno confermato il particolare attivismo delle ’ndrine reggine nel narcotraffico internazionale, anche in ragione della presenza di propri referenti in Sudamerica.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia