Duemila tulipani per dire “No” alla violenza di genere

Duemila tulipani contro la violenza di genere: sono sbocciati in questi giorni i bellissimi fiori piantati dalla consulta per le pari opportunità.

Duemila tulipani per dire “No” alla violenza di genere
Cremasco, 02 Aprile 2019 ore 11:18

I duemila tulipani rossi sono stati piantati lo scorso novembre dalla consulta delle pari opportunità.

Duemila tulipani in paese

E’ fiorita nei giorni scorsi, lasciando senza fiato i cittadini di Casale cremasco, l’aiuola di tulipani piantati lo scorso novembre dalla consulta per le pari opportunità.

Fiori contro la violenza di genere

I tulipani erano stati piantati, cinque mesi fa, vicino alla casa dell’acqua comunale dalla consulta per le pari opportunità guidata da Ivan Merlo, con l’intenzione di lanciare un messaggio forte contro la violenza sulle donne.

In lieve ritardo, ma che spettacolo

I fiori sono sbocciati in lieve ritardo rispetto a quanto auspicato dallo stesso Merlo, che a novembre si era augurato che l’aiuola fiorisse entro la festa della donna. E’ occorso attendere qualche settimana in più, ma ne è decisamente valsa la pena, ed ora i duemila tulipani contro la violenza stanno catturando lo stupore e l’apprezzamento di tutta la popolazione.

4 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia