Due pusher di Palosco arrestati: vendevano cocaina a Palazzolo

Gli agenti della Polizia locale li ha visti cedere una dose a un consumatore residente a Castelli Calepio.

Due pusher di Palosco arrestati: vendevano cocaina a Palazzolo
Cronaca Romanese, 22 Febbraio 2019 ore 17:51
Due pusher di Palosco arrestati per aver venduto una dose di cocaina a un tossicodipendente nella zona del cimitero di Palazzolo sull'Oglio.

Due pusher di Palosco in manette

La Polizia locale di Palazzolo sull'Oglio, a seguito di alcune segnalazioni di presunto spaccio da parte dei cittadini residenti in zona cimitero e via Prato, ha effettuato ripetuti sopralluoghi e indagini in zona. Mercoledì ha effettuato un servizio di controllo mirato, che ha permesso l'arresto in flagranza di reato di due persone di Palosco, arrivate a bordo di una "Wolkswagen Polo". I due sono stati visti cedere una dose di cocaina a un consumatore residente a Castelli Calepio e sono stati arrestati dagli agenti  e messi a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.

In cella

Accompagnati presso le camere di sicurezza della Locale di Brescia e piantonati durante la notte, i due sono stati portati in Tribunale e sottoposti a processo per direttissima. Qui è stata confermata la legittimità dell'arresto. Il consumatore è stato invece segnalato alla Prefettura, per consumo di sostanza stupefacente. Le attività d'indagine sono state supportate dall'uso delle telecamere installate in zona e dall'utilizzo dell'unità cinofila. Da parte della Polizia locale di Palazzolo sull'Oglio, continuerà l'azione di controllo del territorio finalizzato alla repressione di tale reato.