Cronaca

Una domenica “Senza freni” per le campagne romanesi

150 i ciclisti che ieri hanno partecipato a "Senza freni" la  biciclettata eno gastronomica organizzata dal Pro.G

Una domenica “Senza freni” per le campagne romanesi
Cronaca 04 Settembre 2017 ore 14:20

150 i ciclisti che ieri hanno partecipato a "Senza freni" la  biciclettata eno gastronomica organizzata dal Pro.G

Un successo in crescendo

Domenica si è svolta la terza edizione della biciclettata “Senza Freni” organizzata dal Pro.G di Romano. Nata per caso dopo una proposta su un gruppo cittadino di facebook nel 2015., l'anno scorso, alla seconda edizione ha registrato un boom d'iscrizione arrivando ad essere strutturata con percorsi e ristori. Quest'anno la terza edizione a cui hanno aderito ben 150 cittadini

L'evento

La biciclettata gastronomica in campagna si è svolta lungo il fiume Serio con un percorso di 10km adatto a tutti. La partenza è avvenuta allee 16 in piazza Roma. Tre le tappe di cui due con ristoro: al Laghetto Nettuno, al Centro Cicogne e all'azienda agricola Lanzoni. Il rientro in piazza Roma alle 19 circa con grande soddisfazione per tutti i partecipanti.

Gli organizzatori

Grande soddisfazione per gli organizzatori, i giovani del Pro. G, che hanno fatto di Senza Freni l'appuntamento fisso di fine estate. “ L'evento è andata benissimo – ha detto Chiara Brignoli - Il clima è stato perfetto e la gente molto soddisfatta. C'erano più di 150 persone. Ringrazio il laghetto Nettuno e lo spaccio agricolo Lanzoni per l'ospitalità, il signor Maffi che ci ha aperto il centro cicogne e ha fatto da guida e i volontari dell'associazione carabinieri per averci accompagnati lungo il tragitto”.