Menu
Cerca

“Disturbano e sporcano”. Così le anatre di Covo migrano nel laghetto della Bazzarda – TreviglioTV

“Disturbano e sporcano”. Così le anatre di Covo migrano nel laghetto della Bazzarda – TreviglioTV
Cronaca 27 Maggio 2017 ore 12:58

Redazione, 27 maggio 2017

Cambio di residenza per gli animaletti covesi. Le 17 anatre sono migrate “forzatamente”  giovedì scorso, spostandosi dalla fontana della Teresia all’ex cava di ghiaia verso Calcio.

Il motivo di questo trasloco è presto detto. Alcuni residenti della zona di via Barbata, vicino alla fontana della Tiresia, dove le anatre fino a poco fa erano stanziate, si sono lamentati per i disagi provocati dai volatili. Secondo il vicinato, infatti, l’arrivo delle 17 anatre avrebbe causato dei problemi collaterali non trascurabili. Principalmente sarebbe l’arrivo di roditori, che attirati dal cibo posto per le anatre, entrerebbero anche nelle abitazioni vicine alla fontana. Inoltre l’attività notturna dei pennuti recherebbe, come sostengono i residenti della zona, molto disturbo. Una situazione insostenibile quindi a cui andava trovato un rimedio.

Ecco perché il vicesindaco Rinaldo Monella, accompagnato dal primo cittadino Andrea Capelletti ed un volontario, giovedì scorso hanno provveduto al trasloco forzato. La nuova dimora per i volatili d’ora in poi sarà l’ex cava Cepav, anche chiamata laghetto della Bazzarda, un luogo molto spazioso in aperta campagna, quindi un ambiente idoneo per i nuovi ospiti.

“La buona notizia per le nostre anatre è che così avranno molto più spazio – ha commentato Monella  – e credo che saranno in buona compagnnia, perché infatti giovedì quando le abbiamo trasportate abbiamo fatto una piacevole scoperta. Il laghetto era già abitato da altri esemplari che quindi faranno compagnia ai nostri animaletti”. 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli