Diritti dell'infanzia, a Treviglio volano su aeroplanini di carta

In occasione della Giornata mondiale del 20 novembre si sono mobilitati anche i due asili nido comunali

Diritti dell'infanzia, a Treviglio volano su aeroplanini di carta
Treviglio città, 22 Novembre 2017 ore 12:05

Diritti dell'infanzia, i bimbi dell'asilo nido di Treviglio li fanno volare su aeroplanini di carta. “Facciamo volare i diritti” è infatti iniziativa proposta a tutte le scuole di Bergamo e provincia, in particolare infanzia, primarie e secondarie di primo grado,  da una rete di progetto in cui parte attiva sono i Comitati e le Associazioni dei genitori impegnati nella scuola.

Diritti dell'infanzia

Tra i numerosi diritti dell'infanzia ratificati nella Convenzione ONU il 20 novembre del 1989, a Bergamo e provincia è stato scelto di valorizzare il diritto all’Arte e alla Cultura, strumenti potenti per desiderare, immaginare, conoscere, progettare sé ed il mondo: teatri, ludoteche, biblioteche e musei, nella giornata del 20 novembre hanno aperto laboratori diffusi per accogliere classi degli Istituti Comprensivi della città, all’interno del percorso dedicato a “I diritti dei bambini e delle bambine”.

Asilo nido

Lunedì, quindi, i bambini del nido comunale “Il Girasole” di via Locatelli, accompagnati dalle loro educatrici, hanno

Uno dei lavori realizzati dai bambini per la Giornata dei diritti dell'infanzia

dato vita a una festa con mamme e papà. Le educatrici hanno preparato un messaggio legato ai diritti dell'infanzia e poi hanno piegato il foglio a formare un aeroplanino di carta da far volare tutti assieme verso il cielo. Al lancio degli aeroplanini e alla successiva merenda era presente anche il vicesindaco Pinuccia Prandina.

L'apprezzamento dei genitori

Anche all’altro nido comunale non sono mancate iniziative per celebrare la giornata dedicata ai diritti dell’infanzia. Al "Titigulì" di via Trento ogni genitore è arrivato portando con sé un pensiero che ha attaccato con il figlio nella terra che desiderava scegliere su un cartellone dal titolo “Un mondo di pensieri sui diritti dei bambini”. Sono stati due momenti molto apprezzati dai bambini, dai genitori e dai nonni presenti: i piccoli sono stati coinvolti in letture animate mentre per i grandi è stato un bel momento di socializzazione.