Menu
Cerca

Dieci anni da sindaco, Bergamaschi si congeda: "Grazie a tutti"

il primo cittadino barianese ha voluto salutare ufficialmente il tanto amato paese, con un manifesto pubblico affisso venerdì scorso.

Dieci anni da sindaco, Bergamaschi si congeda: "Grazie a tutti"
Treviglio città, 02 Febbraio 2019 ore 17:00

"Grazie di cuore a tutta la mia comunità, un abbraccio". Si congeda così il primo cittadino Fiorenzo Bergamaschi dal paese di Bariano, che amministra da ormai dieci anni ininterrotti. Venti, se si considera il fatto che prima di essere sindaco, Bergamaschi ha ricoperto il ruolo di assessore (e vicesindaco). E così dopo due mandati consecutivi, Bergamaschi, come prevede la legge, non potrà più candidarsi. Ecco perché il primo cittadino barianese ha voluto salutare ufficialmente il tanto amato paese, con un manifesto pubblico affisso venerdì scorso.

Il manfesto

"Cari concittadini – inizia così la lettera aperta di Bergamaschi alla sua comunità – alla fine del prossimo mese di maggio si terranno le nuove consultazioni elettorali, ed io in quella data terminerò il mio mandato da sindaco che voi mi avete conferito in questi dieci anni. Non potendo più per legge ripresentarmi e visto che mi è impossibile comunicare personalmente con tutti voi la mia gratitudine, lo faccio attraverso questo manifesto, sperando che queste poche righe arrivino a più persone possibili".

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME