Menu
Cerca

Derubata dai ladri alla stazione e beffata dalla burocrazia

Per accedere al conto aperto alle Poste alla pandinese serve la carta d'identità che non ha più, non basta la denuncia ai carabinieri.

Derubata dai ladri alla stazione e beffata dalla burocrazia
Cronaca Cremasco, 13 Gennaio 2019 ore 18:32

Derubata della borsa alla stazione centrale di Milano e beffata da Poste Italiane. Karin Gudrun Gasert si è ritrovata senza soldi e documenti ma non può né prelevare dal suo conto né verificare se i ladri lo hanno svuotato.

Derubata e senza un soldo

«Arrivata alla stazione centrale di Milano sono stata derubata della borsa - ha detto la donna - L’unica cosa che si è salvata è stato il mazzo di chiavi che avevo in tasca, e così sono riuscita a tornare a casa». Solo la mattina dopo ha potuto bloccare il suo conto alle Poste, ma nessuna possibilità di prelevare, anche con la denuncia dei carabinieri.

Leggi di più su CremascoWeek in edicola.

TORNA ALLA HOME