Melma nel Brembo, è il depuratore di Boltiere VIDEO

Tra i bagnanti disgustati qualcuno ha fatto un video per documentare quello che stava accadendo

Cronaca 27 Agosto 2017 ore 13:09

E' successo sabato. Erano circa le 17, allo "sbarramento" di Brembate improvvisamente l'acqua ha cambiato colore ( e odore). I bagnanti hanno assistito inorriditi allo sversamento di melma nel Brembo

Melma nel brembo

In un caldo pomeriggio di agosto le persone che avevano deciso di trascorrere la giornata sulle sponde del Brembo non erano poche. Sembrava un pomeriggio come tanti finchè, all'improvviso, l'acqua non ha cambiato repentinamente colore. Il letto del fiume si è riempito di una melma fangosa maleodorante. I cittadini, preoccupati e infuriati, hanno subito avvisato il sindaco di Brembate. In molti, disgustati,  hanno chiamato il numero per le emergenze ambientali, subissato di segnalazioni.

La causa? Il depuratore di Boltiere

Secondo le prime ipotesi il colpevole dell'accaduto sarebbe il depuratore di Boltiere. Per cause ancora da accertare anzichè i reflui depurati il depuratore avrebbe immesso nel fiume fanghi di sedimentazione con acqua fognaria. L'emissione è continuata per circa un paio di ore. Uniacque è già stata allertata e nei prossimi giorni si terranno tutte le verifiche del caso.

Tra i presenti qualcuno ha documentato l'avvenimento con un video, postato poi sui social network.