Camisano

Denutrito e pieno di parassiti: i carabinieri salvano un cane abbandonato FOTO

In un'area artigianale adibita al commercio (abusivo) di veicoli.

Denutrito e pieno di parassiti: i carabinieri salvano un cane abbandonato FOTO
Cremasco, 24 Giugno 2020 ore 13:22

Viveva in un’ex area artigianale semi abbandonata e gremita di rifiuti, pieno di parassiti e denutrito. Deve probabilmente la vita ai carabinieri forestali di crema, il meticcio di taglia media che i militari hanno trovato nei giorni scorsi durante un controllo di routine a Camisano.

5 foto Sfoglia la gallery

Cane abbandonato a Camisano

Il cane viveva lì, praticamente abbandonato a sé stesso, in grande cortile adibito allo stoccaggio di veicoli, alcuni targati e altri radiati. Accanto a tonnellate di rifiuti Raee e anche a diversi rifiuti speciali e pericolosi.

E’ stato quindi identificato e denunciato a piede libero un 66enne di origini egiziane, residente a Gambara (BS), pregiudicato e con diversi pregiudizi di polizia inerenti le normative del settore ambientale. In assenza di ogni autorizzazione, commerciava in veicoli. La zona è stata sottoposta a sequestro amministrativo cautelare. Il cane invece è stato affidato a un veterinario.

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia