Defibrillatore in dono consegnato alle scuole elementari Merisi

Dopo la consegna il vicesindaco, già soccorritore del 118, ha offerto una dimostrazione di primo soccorso.

Defibrillatore in dono consegnato alle scuole elementari Merisi
Treviglio città, 30 Maggio 2019 ore 14:51

Questa mattina, 30 maggio 2019, il sindaco Claudio Bolandrini, il vicesindaco Ivan Legramandi e il consigliere con delega all'istruzione Donatella Brigatti hanno consegnato agli studenti e agli insegnanti della scuola primaria Merisi di Caravaggio il defibrillare donato al comune di Caravaggio dall'Associazione Cuore e Vita.

Defibrillatore in dono

Il dispositivo è stato collocato nella scuola che così diventa un presidio importante in caso di necessità per l'intera comunità.  "Non è solo la scuola a diventare più sicura ma è l'intero territorio a beneficiarne", ha commentato il primo cittadino.

Il defibrillatore è stato registrato nel database di Areu (Azienda regionale Emergenza Urgenza) e potrà essere utilizzato dal lunedì al venerdì dalle 7 alle 18 per emergenze che si dovessero verificare nelle vicinanze.


Durante la mattinata è stata effettuata anche una dimostrazione per spiegare ai bambini il funzionamento del dispositivo che può salvare la vita in caso di arresto cardiaco. A spiegare attivamente come bisogna comportarsi è stato il vicesindaco Ivan Legramandi che come la consigliera Brigatti, fa parte della Croce rossa di Caravaggio. Presente alla consegna anche il presidente di Cuore e Vita Battista Regonesi.

TORNA ALLA HOME