Davide Calzi sarà il candidato del centro destra alle prossime elezioni

Davide Calzi sarà il candidato del centro destra alle prossime elezioni
Cremasco, 25 Novembre 2017 ore 13:15

Davide Calzi si candida per guidare l'Amministrazione di Vaiano Cremasco. E' proprio lui, il figlio di Domenico, ex sindaco morto pochi mesi fa a causa di un tumore.

Davide Calzi sarà il candidato del centro destra alle prossime elezioni

Il candidato sindaco per il Centrodestra sarà Davide Calzi. Proprio lui, il figlio dell’ex sindaco Domenico Calzi, morto l’estate scorsa a causa di un tumore, ha deciso di scendere in campo in politica, senza nessuna esperienza precedente alle spalle e ha intenzione di continuare il lavoro che stava facendo suo padre per il paese, ma anche di dare una sferzata di aria fresca. Ormai, se prima era solamente una voce di corridoio, la sua candidatura è confermata.

Ha 36 anni, è geometra, sposato con una figlia: "La politica è un dovere"

Calzi ha 36 anni, è sposato, vive in centro paese e ha una figlia. E’ geometra, ma fa l’amministratore di condomini in proprio e ha deciso di buttarsi in pista. "Ho deciso di dedicare il mio tempo al mio paese - ha spiegato - Credo che fare politica sia un dovere, più che un diritto, e che sia anche un modo più efficace per essere parte della comunità, per contribuire a migliorare e a far progredire la società. Delegare sempre ad altri è un po' come scaricarsi dalla responsabilità di interessarsi al bene pubblico. Invece io vorrei dare qualcosa al mio Comune. Vorrei una comunità unita e che tutti sentano loro. Al momento, non c'è molto altro da dire, oltre all'annuncio della mia candidatura".

La rosa di nomi per entrare in lista è larga, tanti i giovani

"Abbiamo una larga rosa di nomi fra i quali stiamo selezionando quelli che comporranno la lista - ha detto - Cercheremo di inserire degli esperti che conoscano le materie degli assessorati, una base di veterani che ci arricchiranno con la loro esperienza, e poi i nuovi, i giovani, su cui contiamo sia per abbassare l'età media della squadra sia per darci la carica di entusiasmo e di visione del futuro che solo la gioventù può dare. Quello che vogliamo però è un connubio ben assortito di persone competenti, che possano portare benefici a Vaiano".

Un programma elaborato con metodo

"Abbiamo già iniziato a elaborare il programma, con metodo - ha concluso - Ci siamo divisi in gruppi, uno per ogni ambito, e ci troviamo spesso a discutere. Ogni gruppo farà le sue proposte e, mettendole insieme, avremo i punti che comporranno il programma. Infine, sceglieremo i temi che riteniamo fondamentali per lo sviluppo di Vaiano, e vi indirizzeremo le nostre energie". La campagna elettorale è ufficialmente iniziata, si aspetta dunque la mossa della lista avversaria.