Menu
Cerca

Dall’epica alla poesia, fino a Palazzo Visconti: Jason e l’altro rap

Brignano con il suo retaggio storico e culturale legato fortemente alla figura manzoniana dell'Innominato ha sempre affascinato il 22enne. Ecco perché l’ultimo video è stato girato proprio tra le strade del paese.

Dall’epica alla poesia, fino a Palazzo Visconti: Jason e l’altro rap
Treviglio città, 30 Dicembre 2018 ore 10:00

Non è il solito rap. La musica che propone il 22enne brignanese Jason Cortesi è infatti un’evoluzione del genere, le cui radici affondano nella letteratura, nell’epica e nella poesia. Ma soprattutto nel vissuto di ogni giorno che viene poi condiviso a colpi di “punch line” e “flow”. Recentemente, dopo 3 anni di pausa, Cortesi è tornato sulla scena con un nuovo video chiamato “Jason’s Story”, la seconda traccia pubblicata dopo il brano “Con un dito”. A produrre la canzone più recente è stato il verdellese Alex Gritti, che oltre ad essere il producer è pure videomaker.

Leggi di più sul Giornale di Treviglio in edicola

TORNA ALLA HOME