Cronaca
Mozzanica

Dall'Amministrazione premi agli sportivi del karate e a una studentessa

La consegna degli attestati, domenica scorsa a Mozzanica, durante il tradizionale concerto di Natale del Corpo musicale "Don Gaspare Paltenghi" in oratorio

Dall'Amministrazione premi agli sportivi del karate e a una studentessa
Cronaca Gera d'Adda, 17 Dicembre 2022 ore 16:01

Dall'Amministrazione premia agli sportivi del karate, protagonisti ai Campionati del mondo, e alla studentessa Emma Ghilardi vincitrice del concorso "Destination Strasburgo". La consegna degli attestati, a Mozzanica, durante il tradizionale concerto di Natale del Corpo musicale in oratorio.

Dall'Amministrazione premi ai mozzanichesi eccellenti

Due sportivi e una giovane studentessa liceale. A loro sono andate le benemerenze assegnate dall'Amministrazione comunale di Mozzanica quest'anno. Il tradizionale Concerto di Natale del Corpo musicale "Don Gaspare Paltenghi", domenica sera nel salone dell’oratorio San Luigi e Sant’Agnese è stato l’occasione per l’Amministrazione di riconoscere e premiare quei mozzanichesi che si sono distinti durante il 2022. Il sindaco Bruno Tassi, la vicesindaco Giulia Pelizzari e il consigliere comunale con delega allo Sport Mattia Manzotti, alla presenza anche del parroco don Bruno Galetti hanno premiato due rappresentanti dell’"Asd Shotokenshukai Karate Mozzanica" che sono stati protagonisti al Campionato mondiale ITKF a Kranjska Gora, in Slovenia, dal 15 al 20 novembre scorsi. Un’attestato è andato al Maestro Moreno Tonetti, allenatore della Nazionale di karate che ha collezionato ben 19 medaglie alla kermesse, mentre l’altro attestato è andato al karateka Matteo Parni, medaglia d’oro nel kumite a squadre al Mondiale con la divisa azzurra.

Da Mozzanica a Strasburgo per rappresentare la Lombardia

Un altro riconoscimento l’Amministrazione di Mozzanica l’ha consegnato alla 17enne Emma Ghilardi, studentessa di 4ª D EsaBac al Liceo linguistico "Racchetti-Da Vinci" di Crema, che ha vinto il concorso "Destination Strasburgo" ed è stata selezionata per rappresentare la Lombardia al Parlamento Europeo a fine marzo nella città francese. Guidata dalla docente di Lingua e cultura francese, Laura Bianchi, la 17enne ha realizzato un video interamente in francese spiegando ai membri del Consiglio d’Europa il suo progetto per rendere la moda, uno dei pilastri dell’economia lombarda e italiana in generale, più sostenibile e attenta all’ambiente. La proposta di una ecology week, durante la famosa fashion week milanese, è stata premiata dalla giuria del concorso - proposto dall’Institut Français Italia alle sezioni quarte EsaBac - che ha valutato positivamente la fattibilità del progetto, l’originalità del tema proposto e la qualità linguistica con il quale è stato proposto in un breve video di tre minuti girato dalla giovane Emma Ghilardi.

I complimenti dell'Amministrazione

"Complimenti a tutte le nostre eccellenze e ai musicisti che ci hanno accompagnato in una serata ormai tradizionale ma che mancava da molto tempo", ha scritto l’Amministrazione sulla pagina social ufficiale del Comune di Mozzanica.

 

Seguici sui nostri canali