Menu
Cerca
Cacciatori bergamaschi

Da Federcaccia 30mila euro per le Asst bergamasche

La donazione ha permesso l'acquisto di tre ventilatori presso volumetrici da destinare a Bergamo, Seriate e Treviglio.

Da Federcaccia 30mila euro per le Asst bergamasche
Cronaca Treviglio città, 13 Marzo 2020 ore 09:43

Federcaccia Bergamo (6mila iscritti e 200 sezioni comunali), insieme alle sue sezioni comunali, è stata protagonista di una donazione di 30 mila euro per l’acquisto di tre ventilatori presso volumetrici destinati ad ogni ASST della Provincia.

Tre ventilatori presso volumetrici in dono

In un momento di grande difficoltà per tutta l’Italia ed in particolare per la nostra provincia, Federcaccia Bergamo ha deciso di farsi trovare pronta per le realtà sanitarie messe a dura prova dall’espandersi dell’epidemia Coronavirus. La Sezione provinciale e le sezioni comunali di Federcaccia Bergamo hanno donato 30mila euro per l’acquisto di tre ventilatori presso volumetrici destinati ad ogni ASST della provincia: Bergamo Papa Giovanni XXIII (Distretto di Bergamo), Bergamo Ovest (Distretto di Treviglio) e Bergamo Est (Distretto di Seriate).

"Un doveroso gesto di solidarietà"

"È un doveroso gesto di solidarietà e di concreto aiuto al nostro territorio, alla nostra gente voluto da noi Federcacciatori bergamaschi - ha commentato il presidente provinciale Michele Bornaghi - All’iniziativa di Federcaccia provinciale stanno seguendo ulteriori ed autonome donazioni per diverse migliaia di euro da parte di diverse Sezioni comunali, che da sempre, non solo in questa situazione di emergenza, si distinguono per essere attive in molteplici iniziative di volontariato a favore di associazioni locali. Stiamo semplicemente facendo la nostra parte, con l’orgoglio di essere cacciatori"

TORNA ALLA HOME