Da due ore bloccati sul treno: “Fateci scendere subito”

Il treno delle 16.20 è ancora fermo a pochi passi dalla Stazione Ovest di Treviglio.

Da due ore bloccati sul treno: “Fateci scendere subito”
Treviglio città, 29 Ottobre 2018 ore 18:20

Due ore bloccati  sul treno Bergamo-Treviglio, partito dal capoluogo orobico alle 16.20. Un’avventura drammatica, complice il maltempo, questo pomeriggio per circa duecento pendolari.

“Non ci fanno scendere”

“Siamo fermi dalle 16.40 – ha raccontato una pendolare esasperata dall’attesa – Ci hanno detto di attendere dieci minuti invece siamo ancora qui fermi. Ora ci hanno aperto due finestre, ma c’è gente che non mangia da stamattina e ci sono persone anziane”.

Il treno è fermo a poche centinaia di metri dalla stazione Ovest di Treviglio, ma non è permesso scendere dal convoglio. A fermare la corsa alcuni rami caduti sui binari e le operazioni di rimozione stanno impiegando più tempo del previsto.

Trenord, intanto, informa dal suo sito ufficiale che “i rami lungo la linea tra VERDELLO D. e TREVIGLIO OVEST sono stati rimossi. La circolazione riprende gradualmente con ritardi fino a 30 minuti”. I treni successivi termineranno la corsa nella stazione di Verdello Dalmine.

Verona-Milano bloccata

Direttrice completamente bloccata, invece, tra Verona e Milano.

“A causa dei danni causati dalle avverse condizioni meteorologiche agli impianti di circolazione tra ROMANO e CHIARI, la circolazione è al momento interrotta”, fa sapere Trenord che inizialmente aveva previsto ritardi per 60 minuti.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia