Cronaca
Romano

Crisi, nel 2020 sono raddoppiate le famiglie in difficoltà

La Caritas cittadina dall'esplosione della pandemia ha raddoppiato il carico degli utenti in città passato da 300 a 600.

Crisi, nel 2020 sono raddoppiate le famiglie in difficoltà
Cronaca Romanese, 17 Marzo 2021 ore 11:12

La Caritas Romano dall'esplosione della pandemia ha raddoppiato il carico degli utenti in città passato da 300 a 600.

I numeri dell'emergenza

Nella città di Romano le persone in difficoltà che si sono rivolte a Caritas nell'ultimo anno si sono raddoppiate. Il carico di utenti in gestione alla Caritas cittadina nel 2019 si è attestata sui 300 utenti che nel 2020 sono cresciuti a 600.L'incremento ha riguardato soprattutto famiglie italiane, con i capofamiglia che hanno un'età media intorno ai 50 anni. Le necessità emerse oltre quella alimentare riguardano la gestione finanziaria della famiglie, dalle utenze agli affitti fino alle rate dei mutui a cui non no si riesce più a far fronte.

AlimentiAmo

Il Lions Club Romano in campo per aiutare le famiglie bisognose. Mercoledì mattina Pierangelo Russi, il presidente del club dI Romano ha donato alla coordinatrice Caritas cittadina, Chiara Longhi 40 gift card del valore di 25 euro cadauna per acquisto di prodotti alimentari e beni di utilità alle persone in difficoltà.

Il service distrettuale

L'iniziativa di Romano rientra nel service AlimentiAmo promosso dai Lions a livello nazionale. Nel distretto delle provincie di Bergamo, Brescia e Mantova i 27 club Lions hanno raccolto 71 mila 184 euro nell'acquisto di 2 mila 847 gift card donate alle famiglie bisognose.

TORNA ALLA HOME