Menu
Cerca

Crema: Silvio Berlusconi incontra Chicco Zucchi, candidato di Forza Italia alle comunali – TreviglioTv

Crema: Silvio Berlusconi incontra Chicco Zucchi, candidato di Forza Italia alle comunali – TreviglioTv
Cronaca 29 Aprile 2017 ore 10:47

Redazione, 29 aprile 2017

Presente anche l’ex presidente della Provincia Massimiliano Salini

«Un incontro veramente stimolante e ricco di spunti importantissimi per chi si appresta a mettersi al servizio dei cittadini». Così il candidato sindaco Chicco Zucchi ha commentato l'incontro con il presidente Silvio Berlusconi, che si è svolto giovedì alle 19 nell’abitazione del leader di Forza Italia in via Rovani a Milano. L’incontro è avvenuto all’interno del momento di confronto favorito dagli europarlamentari Massimiliano Salini e Alberto Cirio, che hanno accompagnato da Berlusconi sei candidati sindaci del Nord appoggiati dal centrodestra. «Il presidente Berlusconi ha trasmesso a noi candidati sindaci tutto il suo entusisamo e la sua esperienza », ha commentato Zucchi. «E quel che risulta chiaro è che il suo messaggio continua a essere rivolto a tutti i cittadini. Da lui ho notato una grande attenzione, come sempre, per il mondo dell’impresa e per la famiglia, come motori della società. In particolare Berlusconi ha ricordato l’importanza fondamentale del ruolo delle mamme, che vanno sostenute nell’impegno tra famiglia e lavoro. Al tempo stesso ha dato grandissimo rilievo alle persone più fragili, in particolare agli anziani e i pensionati, ai quali deve essere garantita assoluta dignità. Insomma: un incontro ricco di spunti per il programma elettorale che stiamo mettendo a punto, e quindi ringrazio l’europarlamentare Salini per averlo reso possibile. La coalizione che appoggia la mia candidatura civica comprende tutte le forze di centrodestra, e il contributo di Forza Italia, soprattutto attraverso gli stimoli lanciati da Berlusconi, sarà fondamentale». «Berlusconi nell’incontro con i candidati ha tracciato di nuovo la linea di un centrodestra forte e pronto a governare, anche a livello locale – ha aggiunto Salini – E questo è quello che avverrà a Crema, con una candidatura solida come quella di Chicco Zucchi. Berlusconi ha giustamente espresso gratitudine per i candidati sindaci perché mettersi in gioco in un momento così difficile per il Paese e, in particolare per gli enti locali, è una decisione importante. Gli amministratori, ha ricordato, sono tanti padri di famiglia che amministrano e controllano le ricadute delle decisioni governative sulla vita quotidiana delle persone. La loro umile dedizione è il primo fondamento della ripartenza del nostro Paese, nel solco della tradizione liberale e cristiana che costituisce la base della cultura del centrodestra». Oltre a questo, Berlusconi ha tracciato anche alcune linee politiche essenziali, in ambito economico poche semplici sottolineature: «Dimezzare le tasse alle imprese ed abbandonare ogni tentazione “sinistra” su tasse patrimoniali o di successione, su politica estera fondamentale importanza della difesa dei confini e rilancio di un piano Marshall per paesi di provenienza dei flussi migratori. Temi di rilievo generale, che hanno anche ricadute sul governo degli enti locali».

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli