I dati dell'11 febbraio

Covid in Lombardia, lieve aumento dei contagi, +11 positivi a Treviglio

Tamponi e positivi in aumento, ma calano terapie intensive e ricoveri. In un giorno sono 54 i decessi registrati.

Covid in Lombardia, lieve aumento dei contagi, +11 positivi a Treviglio
Cronaca Treviglio città, 12 Febbraio 2021 ore 10:37

Diminuiscono i ricoverati nelle terapie intensive (-3) e nei reparti (-14) nella giornata di giovedì 11 febbraio 2021. A fronte di 41.935 tamponi effettuati, sono 2.434 i nuovi positivi (5,8%). I guariti/dimessi sono 1.981. A Treviglio si registrano 11 casi in più, 8 a Romano. Stabile il Cremasco.

La situazione in Lombardia

Aumentano i tamponi e i positivi in Lombardia, ma l'indice resta sotto il 6%. In terapia intensiva risultano 368 ricoverati (-3) e 3550 ricoverati in reparto (-14). Nelle ultime 24 ore sono 54 i decessi registrati per un totale di 27.652.

I nuovi casi per provincia:
Milano: 606 di cui 251 a Milano città;
Bergamo: 197;
Brescia: 795;
Como: 60;
Cremona: 57;
Lecco: 105;
Lodi: 50;
Mantova: 119;
Monza e Brianza: 145;
Pavia: 133;
Sondrio: 41;
Varese: 64

La situazione nella Bassa

Anche nella Bassa si registra un lieve aumento dei casi: a Treviglio +11 casi positivi, +4 a Caravaggio, + 8 a Romano come a Bergamo. Stabile il dato Cremasco con Pandino e Rivolta senza nuovi casi registrati.

Preoccupa la situazione ad Arcene dove ieri il sindaco Roberto Ravanelli ha comunicato la chiusura della scuola media (che ospita anche le due quinte elementari) fino a data da definirsi per un aumento dei casi all'interno della struttura scolastica.

TORNA ALLA HOME