I dati del 25 novembre

Covid-19, scendono ancora i ricoveri non gravi in Lombardia

In terapia intensiva i ricoverati salgono a 942 (+10 rispetto a ieri). Scendono però in modo importante i ricoverati fuori dalle TI: sono 8.114 (-246). I morti sono 155.

Covid-19, scendono ancora i ricoveri non gravi in Lombardia
Cronaca Treviglio città, 25 Novembre 2020 ore 22:00

Covid-19: dodici nuovi casi a Treviglio, ben tredici a Rivolta, tre a Pandino, cinque a Caravaggio e due a Romano. Questi gli incrementi quotidiani nei principali centri della Bassa bergamasca e dell'Alto Cremasco di oggi, 25 novembre. A Bergamo città i nuovi positivi sono solo sei.
In provincia di Bergamo i nuovi positivi sono 153, e 5173 in Lombardia, per una percentuale di positività che non era così bassa da più di un mese: 12,2%

Ricoveri e decessi in Lombardia

In terapia intensiva i ricoverati salgono a 942 (+10 rispetto a ieri). Scendono però in modo importante i ricoverati fuori dalle TI: sono 8.114 (-246). I morti sono 155.

I nuovi casi per provincia

  • Milano: 2.261, di cui 517 a Milano città;
  • Bergamo: 153;
  • Brescia: 391;
  • Como: 376;
  • Cremona: 119;
  • Lecco: 149;
  • Lodi: 125;
  • Mantova: 139;
  • Monza e Brianza: 369;
  • Pavia: 307;
  • Sondrio: 177;
  • Varese: 463.

La situazione in Italia

I decessi nelle ultime 24 ore sono 722 (ieri erano 853, cifra più alta mai toccata nella seconda ondata), con il numero totale delle vittime che arriva a 52.028.
I nuovi dati del bollettino del ministero della Salute registrano 25.853 nuovi contagi a fronte di 230.007 tamponi effettuati. Scende il rapporto positivi/test: 11,24% (ieri era del 12,31%). Le terapie intensive aumentano di 32 unità (in totale sono 3.848).

TORNA ALLA HOME