Cronaca
I dati del 4 novembre

Covid-19, otto nuovi casi a Treviglio e nove a Romano - I DATI

Covid-19, otto nuovi casi a Treviglio e nove a Romano  - I DATI
Cronaca Treviglio città, 04 Novembre 2020 ore 19:02

Otto nuovi casi a Treviglio, nove a Romano, quattro a Rivolta e quattro a Caravaggio. Questi i dati di oggi sulla crescita delle infezioni da Coronavirus nella Bassa.  Dopo il "boom" di ieri  a Treviglio città, causato anche dalla grande quantità di tamponi effettuati lunedì con oltre 1300 test presso l'Asst Bergamo Ovest, l'incremento oggi è più contenuto. A livello provinciale, i nuovi casi sono 240. Clicca sull'immagine per il dettaglio dei dati.

La situazione in Lombardia

In Lombardia nelle ultime 24 ore si sono registrati 7.758 positivi al Covid-19 su 43.716 tamponi effettuati. Scende dal 21% di ieri al 17,7 di oggi il rapporto fra tamponi effettuati e i nuovi positivi. I guariti/dimessi sono 1.495.

Sono invece 96 le vittime che portano il totale a 17.848 morti nella sola regione. Sale a 507 il numero dei pazienti in terapia intensiva (+32), 5018 sono invece i ricoverati in reparto con un incremento giornaliero di 278 unità.
Ecco i casi per provincia. Al primo posto sempre Milano, seguita da Monza Brianza e Varese. Balzo in avanti anche di Brescia.

Milano: 3.613, di cui 1.726 a Milano città
Bergamo: 240
Brescia: 587
Como: 457
Cremona: 152
Lecco: 230
Lodi: 129
Mantova: 188
Monza e Brianza: 898
Pavia: 314
Sondrio: 135
Varese: 607

Restano preoccupanti i numeri in Lombardia mentre si attende ancora di conoscere l'indicazione precisa per il lockdown che entrerà in vigore domani, 5 novembre, nelle Regioni "rosse". Tra queste anche la Lombardia dove molti esponenti politici stanno chiedendo a gran voce un intervento del Governatore Attilio Fontana per chiedere la possibilità di istituire un lockdown "a macchia" che colpisca là dove è più necessario.

La situazione in Italia

Sono 30.550 i test positivi di oggi, 4 novembre 2020, a fronte di 211.831 tamponi eseguiti sul territorio nazionale, per un rapporto tra tamponi e positivi che si attesta al 14,4%. Stabile e ancora alto il numero dei decessi: oggi 352, numero che porta il totale dei decessi da inizio pandemia a 39.764. Sale di 67 unità il numero dei pazienti in terapia intensiva per un totale di 2.292.

TORNA ALLA HOME