Menu
Cerca
Lombardia

Covid-19 Lombardia, Gallera: “Si è arrestata la crescita”

In provincia di Bergamo i casi sono oltre novemila, ma si conferma il trend di diminuzione della crescita.

Covid-19 Lombardia, Gallera: “Si è arrestata la crescita”
Cronaca Treviglio città, 03 Aprile 2020 ore 18:31

“I dati oggi sono confortanti, si è arrestata la crescita, diminuiscono infatti i ricoverati che oggi sono solo 40 in più. Crescono in maniera importante anche i dimessi che oggi sono oltre 13.000. Gli ospedali ci dicono la stessa cosa: forse, quindi, anche i nostri straordinari medici e infermieri, iniziano a respirare per qualche momento”.

Gallera: “Dobbiamo resistere”

Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Giulio Gallera oggi relazionando come ogni giorno sull’andamento dell’epidemia di Covid-19 in Regione.  “Lo sforzo compiuto – ha aggiunto – sta producendo dei risultati – ha aggiunto – ma dobbiamo resistere dimostrando la nostra forza”.

Covid-19, i dati di oggi in Regione

In Lombardia i casi positivi “ufficiali” sono 47.520 (+1.455 su ieri), i deceduti finora 8.311 (in 24 ore sono stati 351). I dimessi e in isolamento domiciliare 26.026, di cui 13.020 con almeno un passaggio in ospedale. In terapia intensiva ci sono al momenti 1.381 persone, trenta in più rispetto a ieri. I ricoverati fuori dalla terapia intensiva invece sono 11.802 (+40)
Bisogna tutta via ricordare che i numeri censiti sono ampiamente meno rispetto a quelli reali. Valgono tuttavia per farsi un’idea del trend generale dell’epidemia.

I dati di oggi in provincia di Bergamo

In provincia di Bergamo risultano oggi 9.315 positivi (+144 rispetto a ieri). Nel grafico in alto, il trend bergamasco dal 5 di marzo a ieri, giovedì 2 aprile.  Qui sotto, gli incrementi quotidiani di casi positivi.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli