Cronaca
I dati

Covid-19, i dati Comune per Comune nella provincia di Bergamo

In termini di nuovi contagi il vero grande picco di Omicron è alle spalle: dati simili a un mese fa.

Covid-19, i dati Comune per Comune nella provincia di Bergamo
Cronaca Treviglio città, 25 Giugno 2022 ore 09:05
Cresce la curva dei contagi da Covid-19 in provincia di Bergamo: nell'ultima settimana sono aumentati del 50,3%. A Treviglio, sono stati 85 in sette giorni, contro i 59 della settimana precedente. un dato che non si vedeva da parecchie settimane. Tuttavia, per fortuna, in termini assoluti sono ancora lontani dal super picco registrato a marzo con l'arrivo di Omicron.

I dati Comune per Comune

Lo confermano i dati diffusi settimanalmente da Ats Bergamo anche questa settimana. In Bergamasca sono 3135 le persone in quarantena perché positive (98 invece in autosorveglianza). Ma se l' "ondata" da Omicron 5" al momento nella nostra zona  sta cominciando a salire, sul fronte delle ospedalizzazioni si vede solo un leggero aumento, con numeri ancora decisamente ridotti.  In termini di nuovi contagi, d'altra parte, il vero grande picco di Omicron è decisamente alle spalle: i dati di questi giorni sono sostanzialmente simili a quelli registrati circa un mese fa.
Cerca il tuo Comune menù  a tendina. Il grafico mostra i nuovi contagi settimanali da novembre 2020 a oggi.

Cresce la curva dei contagi: +50,3%

Il tasso di incidenza nella settimana dal 15 al 21 giugno è pari a 198 nuovi casi per 100mila abitanti contro i 131 della scorsa settimana. Numeri più alti di un mese fa quando il tasso era di 172 nuovi casi per 100mila abitanti. Lo scostamento rispetto alla precedente settimana è, infatti, pari a +745 nuovi casi assoluti negli ultimi sette giorni, pari a 50,3% rispetto alla settimana scorsa (contro i + 588, pari a +55,5% rispetto alla settimana precedente). Negli ultimi sette giorni anche la media giornaliera dei casi incidenti è ulteriormente salita a 318 contro i 211 della scorsa settimana.  QUI l'analisi di Ats Bergamo

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter