I dati settimanali

Covid-19, buone notizie (davvero) in Bergamasca: zero contagi in 116 Comuni. I casi COMUNE per COMUNE

Considerate relativamente "critiche", ma con valori assoluti bassi, Treviglio e Romano.

Covid-19, buone notizie (davvero) in Bergamasca: zero contagi in 116 Comuni. I casi COMUNE per COMUNE
Cronaca Treviglio città, 20 Gennaio 2021 ore 10:22

Scendono i nuovi casi settimanali di Covid-19 in provincia di Bergamo. Dopo l'impennata nella settimana tra il 6 e il 12 gennaio, nel periodo tra il 13 e ieri, 19 gennaio, i nuovi contagi in Bergamasca sono scesi a 537. Si tratta di 151 casi settimanali in meno, che riportano la conta dei nuovi positivi ai livelli dei primi dell'anno. L'Ats Bergamo, spiegano Alberto Zucchi, Elvira Beato e Roberta Ciampichini del Servizio Epidemiologico, continuano a considerare tuttavia "critiche" sia la zona di Treviglio che quella di Romano, sebbene "su valori assolutamente contenuti".

I numeri dei nuovi contagi in Provincia, Comune per Comune

Nelle slide che seguono, i nuovi casi registrati nell'ultima settimana comparati con quelli della settimana precedente, in ogni Comune. La colorazione segue il miglioramento (verso il blu) o il peggioramento (in rosso) proporzionato alla popolazione di ciascun Comune. 

10 foto Sfoglia la gallery

Fara d'Adda tra i Comuni più colpiti

In generale, si evidenza in provincia "una riduzione della curva epidemica, su valori bassi in assoluto" spiega Ats. "Il valore di incidenza complessivo settimanale scende a su 47 casi per 100.000 abitanti. Le ‘aree critiche’ (sia pur su valori, come detto, assolutamente contenuti) sono rappresentate dagli Ambiti del Basso ed Alto Sebino; Val Cavallina; Isola Bergamasca, Treviglio e Romano. Le aree in miglioramento sono quelle degli Ambiti di Grumello e Bergamo. L'ambito di Bergamo, in particolare, risolto il focolaio della Casa Circondariale, è in rapida discesa verso una situazione di contenimento medio. I tassi di incidenza maggiormente elevati per singolo comune sono rappresentati dai Comuni di Fonteno (ma a causa di soli due casi), Tavernola Bergamasca, Predore, Sotto il Monte Giovanni XXIII, Selvino e Filago. I comuni maggiormente impattati nella settimana in studio, come variazione in incremento rispetto alla settimana precedente, sono quelli di Sotto il Monte Giovanni XXIII (+7), Castelli Calepio (+7), Fara Gera d'Adda (+6), Filago (+5), Costa Volpino (+5)".

Zero contagi in ben 116 Comuni, Rt provinciale sotto 1

Il numero di Comuni con 0 (zero) casi incidenti è arrivato a ben 116. "Questa settimana, l'insieme degli indicatori esprime complessivamente, a livello provinciale, una situazione di riduzione della curva epidemica - conclude Ats - Il valore di Rdt provinciale è sceso sotto il valore di 1 (0,8 con intervallo di confidenza 0.74-0.92). Gli importanti segnali positivi complessivi che emergono dal monitoraggio di questa settimana ci spingono a ribadire l'importanza di mantenere elevata l'attenzione sulle aree in cui singoli comuni presentano nuovi focolai o la prosecuzione di focolai già esistenti, rinforzando il messaggio relativo alla necessità di rispettare -e far rispettare- rigorosamente tutte le norme previste, in particolare sul distanziamento sociale e sull'utilizzo dei mezzi di protezione individuale (mascherina, lavaggio delle mani, etc), in quanto gli sforzi comuni, frutto della resilienza straordinaria della popolazione bergamasca, stanno continuando a dare esiti importanti per il contenimento e la riduzione dell'epidemia nel nostro territorio".

TORNA ALLA HOME