Menu
Cerca
Coronavirus

Covid 19, alimenti scaduti venduti per l’emergenza FOTO

La Polizia Locale di Romano ha sanzionato il titolare di un piccolo supermercato di paese che vendeva generi alimentari scaduti.

Covid 19, alimenti scaduti venduti per l’emergenza FOTO
Cronaca Romanese, 21 Aprile 2020 ore 13:51

La Polizia Locale di Romano ha sanzionato il titolare di un piccolo supermercato di paese che vendeva generi alimentari scaduti.

Controlli

Venerdì due pattuglie della Polizia Locale di Romano erano impegnate nella routine di controlli alle attività commerciali volte a far rispettare le prescrizione di sicurezza del decreto Cura Italia per l’emergenza Coronavirus, quando sono entrate in un supermercato di un Comune nell’hinterland romanese. Una volta dentro gli agenti si sono accorti che all’ingresso non c’erano ne i guanti usa e getta ne l’igienizzante a disposizione dei clienti, come previsto dalla normativa.

Alimenti scaduti

La Polizia Locale ha così chiesto spiegazioni al titolare. Uno degli agenti però si è accorto che su uno dei prodotti esposti negli scaffali, la data di scadenza era passata. Così ha iniziato a passare al setaccio tutta la merce in vendita trovandone la maggior parte scaduta. Così la pattuglia ha sanzionato il titolare che ha protestato all’indirizzo della Polizia Locale:”Mi costringete a buttarla con quello che l’ho pagata”. Le sanzioni staccate dagli agenti riguardano la vendita di merce scaduta e il non rispetto delle norme igienico sanitarie del decreto Cura Italia.

6 foto Sfoglia la gallery

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli