Cronaca

Botte al bar, difende una donna e finisce in ospedale

Protagonisti un uomo di 43 anni e una donna di 50

Botte al bar, difende una donna e finisce in ospedale
Cronaca 13 Settembre 2017 ore 14:27

Notte calda quella tra martedì e mercoledì all’«Holliwood» di Pandino. Erano le 2 quando è scattato l’allarme e un uomo è finito in ospedale.

Litigio

Botte al bar, un uomo finisce in ospedale. E' successo nella notte tra martedì e mercoledì, all'«Holliwood», in via Borgo Roldi. Un uomo di 43 anni e una donna sudamericana di 50, originari di Cinesello Balsamo, stavano passando una piacevole serata nel locale. Poi è scoppiato un diverbio con un terzo uomo. Quest'ultimo, di Vaiano, avrebbe insultato la sudamericana, scatenando la reazione del suo accompagnatore. Fuori i due si sono accapigliati e il vainese ha colpito l'avversario con una testata, ferendolo al sopracciglio.

Soccorsi

Sul posto sono arrivate una pattuglia del Norm di Crema, un’automedica di Lodi e un’autoambulanza della Croce verde di Crema per prestare soccorso. Il ferito è stato trasportato all'ospedale Maggiore di Crema dove gli sono stati praticati alcuni punti di sutura. Per l'aggressore, la mattina dopo, è scattata la denuncia alla locale stazione dei carabinieri.