Controlli antialcol il Capodanno 2018 si porta via tre patenti

Bilancio finale positivo: tra le denunce anche resistenza a pubblico ufficiale e porto di arma bianca.

Controlli antialcol il Capodanno 2018 si porta via tre patenti
Cronaca Treviglio città, 02 Gennaio 2018 ore 09:25

Controlli antialcol il Capodanno 2018 si porta via tre patenti. Pattugliamenti rafforzati e presenza sul territorio, ecco come è andato il Capodanno per i carabinieri della Compagnia di Treviglio.

Controlli antialcol nella Bassa

Nelle ultime 48 ore, i carabinieri della Compagnia di Treviglio hanno eseguito controlli straordinari e mirati sulle strade per contrastare il pericoloso fenomeno della guida sotto l’effetto dell’alcol, soprattutto alle conseguenze di possibili eccessi derivanti dai festeggiamenti del Capodanno 2018, al fine così di garantire la sicurezza stradale in quest’ultimo ponte di festività. I militari dell’Arma hanno ritirato tre patenti di guida e denunciato inoltre i conducenti trovati in stato di ebbrezza alcolica.

A Treviglio 32enne denunciato

A Treviglio, i militari del Nucleo Radiomobile hanno deferito in stato di libertà un bergamasco 32enne trovato alla guida di un’utilitaria con un tasso alcolemico di circa 1 g/l (il doppio del limite consentito dalla Legge). Oltre alla denuncia alla Magistratura Bergamasca, è stata ritirata la patente di guida e decurtati 10 punti.

Rifiuta l’alcol testa, denunciato

A Romano di Lombardia, sempre i militari del Nucleo Radiomobile di Treviglio hanno denunciato un 39enne marocchino, residente nella Bassa Bergamasca, rimasto coinvolto in un incidente stradale dopo che la sua auto era finita fuori strada. Lo straniero, in Italia da oltre 20 anni, si è però rifiutato di sottoporsi all’alcoltest e di effettuare gli accertamenti tossicologici presso una struttura sanitaria. Il 39enne ha inoltre minacciato ed aggredito i vigili del fuoco ed i carabinieri intervenuti per soccorrerlo e per effettuare gli accertamenti. Oltre alla denuncia alla Magistratura Bergamasca in relazione allo stato di alterazione psico-fisica, i militari lo hanno denunciato anche per minacce e resistenza a Pubblico Ufficiale e gli è stata infine ritirata la patente di guida e decurtati 10 punti.

Arma bianca in auto a uno svizzero

A Verdellino, sempre i carabinieri del Nucleo Radiomobile di Treviglio hanno deferito in stato di libertà un 32enne residente in Svizzera, trovato alla guida con un tasso alcolemico di circa 0,70 g/l. L’uomo è stato anche trovato in possesso di un coltello a serramanico, trovato durante la perquisizione dell’auto. Per questo gli è stato contestato il porto abusivo di arma bianca. Oltre alla denuncia plurima alla Magistratura Bergamasca, gli è stata quindi ritirata la patente di guida e decurtati 10 punti.

Bilancio positivo

I controlli intensificati dei carabinieri hanno dato i loro frutti. Il bilancio finale è stato positivo. Anche il rafforzamento delle pattuglie appiedate in occasione dei mercati e delle fiere locali organizzate in prossimità del Capodanno, soprattutto a Treviglio ha potuto scongiurare anche scippi e borseggi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità