Controlli anti-prostituzione: fermate 12 donne e una decina di presunti clienti

Controlli contro lo sfruttamente della prostituzione tra Ghisalba e Palosco. Fermate 12 donne, tre delle quali successivamente allontanate dal territorio.

Controlli anti-prostituzione: fermate 12 donne e una decina di presunti clienti
Cronaca Oglio, 29 Settembre 2019 ore 11:58

I controlli straordinari per contrastare lo sfruttamento della prostituzione si sono svolti ieri sera tra Ghisalba e Palosco, lungo la SP 122 (la Francesca) e la SP 573 (Ogliese).

I controlli

Notte di controlli, tra sabato e domenica, per il servizio coordinato delle forze dell’ordine che, attraverso un cospicuo numero di personale e mezzi della Compagnia di Carabinieri di Treviglio e con il supporto della Polizia locale hanno svolto servizi mirati nei territori di Ghisalba e Palosco.

L’operazione

L’operazione, cui hanno preso parte oltre 10 unità in divisa delle stazioni di Martinengo, Capriate, Romano e Treviglio coadiuvati da una pattuglia della Polizia locale di Palosco, ha portato al controllo di dodici ragazze tra i 19 e i 32 anni e di una decina di loro presunti clienti. Questi ultimi, risultati in regola con i documenti d’identità, sono stati rilasciati, mentre le ragazze (nove romene, una nigeriana, una peruviana e un’ucraina) sono state portate in caserma a Treviglio per essere identificate attraverso fotosegnalamento e rilevazione delle impronte.

Tre ragazze allontanate dai due Comuni

I precedenti di polizia riscontrati a carico di tre delle donne controllate, hanno permesso di avviare nei loro confronti la procedura amministrativa per l’allontanamento dal territorio dei Comuni di Ghisalba e Palosco, dove poco prima erano state fermate. Le altre ragazze, risultate in regola, sono state immediatamente rilasciate.
“Le attività di controllo proseguiranno nelle prossime settimane – assicurano i Carabinieri – anche per contrastare chi
favorisce o peggio ancora sfrutta la posizione solitamente di debolezza delle ragazze che si prostituiscono”.

TORNA ALLA HOME.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità