Cronaca
Cremasco

Controlli a tappetto sulle strade cremasche, saltano le patenti

Alcol alla guida, droga e documenti falsi: c'è di tutto nei controlli effettuati dai carabinieri della Compagnia di Crema.

Controlli a tappetto sulle strade cremasche, saltano le patenti
Cronaca Cremasco, 23 Gennaio 2023 ore 17:45

E‘ di due persone denunciate per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, 17 persone segnalate quali assuntori di droga, cinque denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica, otto patenti ritirate e numerose sanzioni amministrative al Codice della strada il bilancio dei controlli a tappetto delle Compagnie di Cremona, Crema e Casalmaggiore.

Controlli nel Cremasco

In particolare, nel Cremasco, i carabinieri di Sezione Radiomobile della Compagnia di Crema e delle Stazioni di Camisano e Pandino, hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza cinque cittadini italiani. I militari, durante i posti di controllo lungo le principali arterie stradali hanno proceduto al controllo di cinque auto, i cui conducenti manifestavano evidenti sintomi di
abuso di sostanze alcoliche. Attraverso l’alcol test, è emerso un tasso alcolico superiore al consentito (il tasso alcolico
andava da 1,24 gr/l a 1,93 gr/l) motivo per cui è stata immediatamente ritirata la patente di guida, con conseguente denuncia
in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Cremona.

I carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Crema, invece, hanno denunciato per falsità materiale un cittadino egiziano residente a Bagnolo Cremasco trovato alla guida con patente bulgara ritenuta falsa.

Un italiano di 24 anni, residente a Pianengo, invece, è stato fermato durante un controllo dai carabinieri della Stazione di Camisano che lo hanno trovato in possesso di 0,4 grammi di cocaina, di 1,3 grammi di eroina e di 10 grammi di hashish: tutto finito sotto sequestro. L’uomo, è stato segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Cremona e denunciato per guida in stato di alterazione psicofisica per uso di sostanze stupefacenti, con ritiro della patente.

I carabinieri della Stazione di Romanengo, infine, hanno trovato un cittadino italiano di 17 anni, residente a Romanengo, in possesso di 5,4 grammi di hashish, sequestrata amministrativamente. Il ragazzo è stato segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti alla Prefettura di Cremona.

 

Seguici sui nostri canali