Cronaca
L'analisi di Ats Bergamo

Contagi da Covid in bergamasca, in un mese casi crollati dell'85%

Nel complesso, dal 16 al 22 febbraio nella nostra provincia sono stati accertati 2.816 nuovi positivi, ossia 1.301 in meno rispetto all’analisi precedente.

Contagi da Covid in bergamasca, in un mese casi crollati dell'85%
Cronaca Treviglio città, 24 Febbraio 2022 ore 10:48

L'onda dei contagi da Covid-19 si arresta, in bergamasca nell'ultimo mese i casi sono crollati dell'85%. Una flessione confermata anche dall'incidenza settimanale che scende da 366 a 251 casi ogni 100mila abitanti e dall'aumento del numero dei Comuni Covid-free che sale a 31.

Positivi in calo: in un mese - 85%

Nel complesso, dal 16 al 22 febbraio nella nostra provincia sono stati accertati 2.816 nuovi positivi, ossia 1.301 in meno rispetto all’analisi precedente.

"Anche questa settimana – conferma l’Ats di Bergamo nel suo consueto monitoraggio -, i dati di incidenza confermano l’importante discesa della curva iniziata da poco più di un mese. Nella settimana osservata la media settimanale dei casi incidenti scende ulteriormente ed è pari a 402, contro i 588 della scorsa settimana".

Trentuno Comuni Covid-free

Nessun Ambito territoriale risulta “Covid free”, ma nel dettaglio i Comuni con zero nuovi casi sono: Averara, Blello, Bracca, Branzi, Cassiglio, Cusio, Foppolo, Isola di Fondra, Lenna, Mezzoldo, Oltre il Colle, Ornica, Piazzatorre, Piazzolo, Santa Brigida, Valleve, Valnegra, Valtorta, Vedeseta, Azzone, Colere, Oltressenda Alta, Oneta, Piario, Valgoglio, Brumano, Fuipiano Valle Imagna, Locatello, Fonteno, Pumenengo e Orio al Serio.

Tutti gli Ambiti territoriali mostrano però un decremento dei tassi d’incidenza. I territori un’incidenza superiore alla media bergamasca sono quelli della Val Brembana (332 casi incidenti ogni 100 mila abitanti), Bergamo (304), Alto Sebino (270), Valle Imagna e Villa d'Almè (269) e Seriate (258). Gli Ambiti con i tassi inferiori alla media provinciale sono quelli di Grumello del Monte (148 nuovi casi), Treviglio (215), Romano di Lombardia (222), Monte Bronzone-Basso Sebino (225), Val Cavallina e Isola Bergamasca (244), Val Seriana Superiore-Valle di Scalve (245). Sostanzialmente in linea con la media provinciale sono invece quelli della Val Seriana (252) e di Dalmine (250).

Fiducia nel futuro

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter