Condannato per furto, rintracciato e arrestato dai carabinieri

In manette un 25enne ucraino su cui pendeva un ordine di carcerazione per due furti in abitazione.

Condannato per furto, rintracciato e arrestato dai carabinieri
Cremasco, 21 Gennaio 2020 ore 10:44

Condannato per furto, rintracciato e arrestato dai carabinieri. In manette è finito un 25enne ucraino.

Condannato per furto

Ieri, 20 gennaio 2020, i carabinieri della stazione di Crema hanno arrestato B.V., 25 anni, cittadino ucraino, pregiudicato e domiciliato a Crema. Rintracciato all’interno della sua abitazione, gli è stato notificato l’ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cremona il 14 gennaio
2020. Il 25enne doveva scontare una condanna di un anno e tre mesi di reclusione per cumulo pene in relazione a due furti in abitazione, violazione delle norme sugli stranieri e porto di oggetti atti a offendere, reati commessi a Cremosano e Casalmorano nel 2019. L’arrestato, come disposto dall’Autorità Giudiziaria è stato condotto in carcere a Cremona.

TORNA ALLA HOME

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve