Cronaca
Torre Boldone

Coltivava marijuana in un box serra: arrestato 48enne

I carabinieri hanno trovato 22 piante di marijuana, 100 grammi di sostanza essiccata e del materiale per il confezionamento in dosi.

Coltivava marijuana in un box serra: arrestato 48enne
Cronaca Bergamo e hinterland, 03 Dicembre 2021 ore 10:35

In casa, i carabinieri hanno trovato 22 piante di marijuana e tutto l'occorrente per confezionare le dosi che poi spacciava. Nei guai un 43enne originario di Milano, arrestato dai carabinieri del Comando di Bergamo per coltivazione e detenzione di stupefacenti.

Una vera e propria serra allestita nel box

Durante il corso di un servizio di controllo sul territorio, i carabinieri hanno perquisito un’abitazione nel comune di Torre Boldone, dove un uomo di 48 anni aveva realizzato una vera e propria serra adibita alla coltivazione di cannabis, con tanto di strumentazione.
Durante la perquisizione sono state rinvenute oltre alle 22 piante di marijuana, 100 grammi di sostanza già essiccata e pronta all’uso e il materiale utile al confezionamento delle dosi.

L’arresto

Condotto in caserma dove, all’esito di successivi accertamenti, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto. Nella giornata del 2 dicembre si è tenuta l’udienza davanti al Giudice del Tribunale di Bergamo: per il 48enne è stata stabilita la misura dell’obbligo di presentazione alla
Polizia Giudiziaria.