Menu
Cerca

Lunghissime code al seggio e qualcuno “sbrocca”

Momenti di tensione alle Tommaso Grossi. Necessario l'intervento delle forze dell'ordine.

Lunghissime code al seggio e qualcuno “sbrocca”
Treviglio città, 04 Marzo 2018 ore 21:15

Momenti di tensione poco fa alle Tommaso Grossi di Treviglio. Gli elettori del seggio 18 hanno dovuto affrontare code al seggio lunghe anche più di un’ora. Necessario l’intervento delle forze dell’ordine

Code al seggio 18

L’introduzione del tagliando antifrode sulle schede elettorali ha sicuramente rallentato un poco le operazioni di voto. E anche l’affluenza è stata alta. Ma gli elettori del seggio 18 si sono dovuti sudare il proprio diritto di voto, rimanendo in coda per più di un’ora ad aspettare di poter entrare nella cabina elettorale.

L’ira degli elettori

Con il protrarsi dell’attesa la folla in coda ha iniziato a rumoreggiare. Soprattutto perchè nei seggi vicini, al 16 e al 17,  non c’era nemmeno una persona in fila fuori dalla porta. Qualcuno ha alzato un po’ troppo i toni e se l’è presa con il presidente, gli scrutatori e, secondo testimoni, anche con i carabinieri.

L’intervento delle forze dell’ordine

Sul posto sono intervenuti 5 militari dell’Arma e anche il comandante della Polizia Locale di Treviglio Antonio Nocera. L’ira della folla si è placata alla vista delle forze dell’ordine ma continua a percepirsi un certo scontento. “Avremmo voluto almeno che ci spiegassero il perchè di questa attesa infinita”, hanno commentato le persone in fila.

 

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli