Clash Royal: la street art per riqualificare la stazione

La riqualificazione del quartiere tra arte e musica

Clash Royal: la street art per riqualificare la stazione
02 Settembre 2017 ore 17:19

“Clash Royal”, musica e colori per far rinascere la stazione. La riqualificazione passa attraverso la Street Art.

 

Street festival

E’ tutto pronto per la due giorni che sabato 9 e domenica 10 settembre riempirà il piazzaledella stazione dei treni di Romano di Lombardia. La manifestazione«Clash Royale, street festival» è organizzato dal Pro.G in collaborazione con il gruppo, collettivo di artisti Signz, che fa base al Polaresco di Bergamo. Tanti gli eventi all’interno del festival, che avrà come punto di forza l’arte dei writers, che cambierà volto al sottopasso.

 

L’iniziativa

Cinquanta gli artisti che, con bombolette alla mano, ridisegneranno i muri, preventivamente imbiancati dai giovani volontari del Pro.G. propio in occasione di “Clash Royal”.

“Il sottopasso verrà riqualificato con le opere dei writers – ha detto Chiara Brignoli, consigliere comunale e organizzatrice del Pro.G – i volontari del Pro.g domani(sabato, ndr) puliranno e tinteggeranno di bianco i muri.La manifestazione, sull’esempio della festadella musica è adatta a tutti dai più piccoli, passando per i giovani fino agli adulti, un occasione importante per la comunità, e per questo vi aspettiamo numerosi”.

Leggi di più su Romanoweek in edicola questa settimana

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia