Cinque cipressi abbattuti nella notte

Un gesto che ha suscitato scalpore nella comunità di Torre Pallavicina.

Cinque cipressi abbattuti nella notte
Cronaca Romanese, 08 Febbraio 2020 ore 10:00

Cipressi abbattuti vicino alla chiesetta della località Portici, a Torre Pallavicina. Qualcuno nottetempo li ha fatti a pezzi e abbandonati.

Cipressi abbattuti

Dopo il furto di mesi fa delle medesime essenze arboree a danno della famiglia Ferro, proprietaria della cascina Campagnola, sabato notte cinque alberi sono stati abbattuti con rudimentali accette e fatti poi schiantare a terra. Un gesto che ha suscitato scalpore.

Leggi di più su Romanoweek in edicola.

TORNA ALLA HOME

 

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli