Menu
Cerca

Ciao Pippo, Agnadello piange un pilastro della comunità sempre col sorriso

Giuseppe Beneggi si è spento martedì a 79 anni, stroncato dal Coronavirus.

Ciao Pippo, Agnadello piange un pilastro della comunità sempre col sorriso
Cronaca Cremasco, 03 Aprile 2020 ore 15:25

Il Coronavirus si è preso anche Giuseppe Beneggi, per tutti semplicemente Pippo. Ex vigile e messo, aveva gestito per anni l’unica edicola-cartoleria di Agnadello.

Addio Pippo, ex edicolante di Agnadello

Il suo sorriso e la sua presenza nella vita della comunità mancherà a tutti. Pippo, 79 anni, era stato vigile e messo comunale ma anche il titolare dell’unica edicola-cartoleria del paese, per anni. Non solo, era un volontario attivo  nella parrocchia e in oratorio, un uomo di spirito e profondamente religioso.

“Era in piena forma – hanno raccontato i familiari con l’angoscia nel cuore – poi ha cominciato a manifestare i classici sintomi del Coronavirus e venerdì è stato ricoverato al Maggiore in condizioni serie. Purtroppo non ce l’ha fatta, è mancato martedì sera. Ringraziamo di cuore tutti coloro che incessantemente ci stanno contattando per esprimere la loro vicinanza”.

Pippo era fratello dell’ex assessore ed ex presidente dell’Aido Amedeo Beneggi, spentosi qualche anno fa. Lascia la moglie, tre figli e tre nipotini, che adorava. Agnadello piange peraltro oggi anche un volontario molto conosciuto, fondatore del gruppo politico Agnadello 2019: Marcello Giroletti 

Leggi di più su Cremascoweek in edicola venerdì 10 aprile.

TORNA ALLA HOME

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli