Menu
Cerca

Droga Pognano, aveva sei chili di hashish in casa con la moglie incinta

Maxi sequestro ieri sera, in manette uno dei "manager" dello spaccio di droga a Zingonia.

Droga Pognano, aveva sei chili di hashish in casa con la moglie incinta
Cronaca Treviglio città, 02 Marzo 2018 ore 08:37

Droga Pognano,  sequestrati sei chili di hashish in un appartamento nel centro. Maxi  blitz ieri sera, in manette uno dei “manager” dello spaccio  a Zingonia.

Sei chili di hashish

Incredibile sequestro ieri sera a Pognano dove i carabinieri hanno trovato ben sei chili di hashish nell’appartamento in pieno centro di un cittadino 37enne marocchino, pregiudicato e irregolare in Italia.

Droga Pognano
I carabinieri con la droga sequestrata ieri sera a Pognano

Un “quadro” nello spaccio di Zingonia

La droga era divisa in diversi panetti e ovuli. Lo stupefacente era occultato in vari spazi della casa, garage compreso. Nell’appartamento il trafficante vive con la moglie, peraltro incinta e secondo i carabinieri estranea ai fatti.  I militari ritengono che il 37enne rappresenti un livello intermedio dello spaccio nel sistema economico illegale di Zingonia.

Contabilità sulle agende

Arrestato, nei prossimi giorni sarà sottoposto ad interrogatorio di garanzia davanti al Gip del Tribunale di Bergamo. Ritrovate e sequestrate nell’abitazione anche delle agende con quella che si ritiene essere la contabilità e i contatti commerciali tra lo spacciatore e gli acquirenti.